domenica 11 novembre 2012

Verona 1 dicembre 2012, ItaliaCamp cerca idee innovative, da spedire online entro il 19 novembre

Se avete un'idea innovativa, ma non sapete come realizzarla, ItaliaCamp vi da una possibilità: l'Associazione, infatti, promuove - in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri e 60 Università nazionali e internazionali - il Concorso "La tua idea per il Paese", giunto alla seconda edizione e finalizzato a far emergere idee e progetti di sviluppo (di business di policy) da poter implementare con il sostegno delle aziende e istituzioni partner del progetto.

ItaliaCamp invita i giovani trentini e altoatesini, le istituzioni, le Università, le imprese e le associazioni giovanili/imprenditoriali/cooperative a partecipare agli Stati Generali del Centro-Nord a VERONA il 1 Dicembre (iscrivendosi su http://wecamp.italiacamp.it/) ed a presentare i propri progetti partecipando al Concorso "La tua idea per il Paese" (http://wedo.italiacamp.it/le-call rispondendo alla Call for idea Trentino-Alto Adige/ Südtirol) che ha scadenza il 16 novembre. Le idee potranno afferire a diverse aree tematiche, quali: imprese e lavoro, politica, istituzioni e pubblica amministrazione, ambiente ed energia, infrastrutture, economia e finanza, ricerca e scienza, tecnologia, cultura e sociale.

Per ogni Regione saranno scelte le migliori 10 che saranno presentate nel corso degli "Stati Generali del Centro - Nord", un grande evento (BarCamp) che si terrà presso l'Università degli Studi di Verona, sabato 1 dicembre e che coinvolgerà 13 Regioni Italiane (Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Sardegna, Toscana, Trentino Alto Adige/Sudtirol, Umbria, Valle d'Aosta e Veneto). I 10 finalisti potranno esporre il proprio progetto di fronte al Presidente della Regione e ai Main Barcamper – autorevoli stakeholder nazionali e regionali – con l'obiettivo di favorirne l'implementazione. Quindi, tra le 10 idee ne saranno selezionate 2 (1 di business e 1 di policy) da inserire all'interno del programma che ItaliaCamp sottoporrà al Governo Monti.

Nell'ambito della prima edizione del Concorso, attraverso ItaliaCamp sono state realizzate 10 idee, ognuna delle quali è stata "adottata" da partner di progetto. Tra queste, "Remocean", progetto nel campo delle tecnologie a supporto della navigazione e della sicurezza, ha ricevuto dal fondo di Venture Capital del Gruppo Intesa Sanpaolo un investimento di circa un milione di euro; inoltre "Srl per tutti", idea che proponeva agevolazioni per le attività imprenditoriali ai minori di 35 anni, è diventata la "Srl Semplificata", norma di legge inserita all'interno del "decreto sviluppo" del Governo Monti.

Fanno parte dell'Associazione ItaliaCamp il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Antonio Catricalà in qualità di Presidente Onorario mentre Presidente è Fabrizio Sammarco. ItaliaCamp è anche una Fondazione presieduta da Pier Luigi Celli che ha come Presidente Onorario Gianni Letta.